Pelli sensibili

mercoledì 16 giugno 2010

Pelli sensibili

Le pelli sensibili , generalmente di colore bianco-rosaceo, sono particolarmente sottili e caratterizzate, talvolta, dalla presenza di capillari dilatati su naso e guance.
Gli stessi, quando l’esposizione a fattori quali freddo, sbalzi di temperatura, sole, stati di stress emotivo è frequente, possono dar luogo alla comparsa di couperose e, in casi più gravi,  a una dermatosi nota come rosacea.

Le pelli sensibili, inoltre, sono caratterizzate da una sovrapproduzione di radicali liberi associata a una secrezione elevata di molecole proinfiammatorie e da un’alterazione della funzione della barriera lipidica; questo comporta sia un'evidente tendenza alla secchezza cutanea con conseguente desquamazione dell’epidermide che una maggiore facilità di penetrazione da parte di agenti irritanti, con conseguenti reazioni allergiche.

Per le caratteristiche sopra descritte il trattamento di pelli sensibili dovrebbe prevedere l’impiego di prodotti ad uso quotidiano contenenti ingredienti che assicurino un miglioramento della funzione della barriera lipidica per limitare l’impatto di agenti irritanti e sostanze che aumentino le capacità di difesa della pelle e, contemporaneamente, la scelta di prodotti con fragranze con basso contenuto allergeni, che rappresentano una delle principali “minacce” per le pelli delicate.

Migliorare la funzione della barriera lipidica scheda prodotto
Rinforzare il sistema di difesa della pelle scheda prodotto
Fragranze dedicate alle pelli delicate scheda prodotto

I nostri prodotti

Ricerca i nostri attivi

Parliamo di...

Una protezione contro gli effetti dell’inquinamento sulla pelle: Depullophane.

Una protezione contro gli effetti dell’inquinamento sulla pelle: Depullophane.

L’inquinamento atmosferico è uno dei nemici invisibili della pelle in quanto provoca un’accelerazione dell’età biologica della nostra cute. Un rimedio di derivazione naturale proviene da Depullophane , che combinano l'estratto dai germogli di crescione con il complesso di polisaccaridi specifici.

Leggi
Arnica Messicana.

Arnica Messicana.

Fin dai tempi antichi è chiamata “panacea dei caduti” proprio per la sua formidabile capacità di risolvere gli effetti negativi di diversi tipi di infortuni. Tra le sue più importanti funzioni cosmetiche: antiossidante, anti-acne, anti-sebo ed anti-forfora.

Leggi
è una divisione di AVG s.r.l. | P.IVA 03535230969 | REA MI 1682944 | cap. soc. i.v. € 10.000,00 | © Copyright 2009-2014 AVG s.r.l. tutti i diritti riservati | Privacy - Cookie Policy