Formula & Making Cosmetics 2017

Alghe e germogli di crescione alla base di nuovi prodotti per proteggere la pelle dagli effetti dell'inquinamento.

giovedì 14 luglio 2016

Alghe e germogli di crescione alla base di nuovi prodotti per proteggere la pelle dagli effetti dell'inquinamento.

L'inquinamento mette in pericolo la sopravvivenza dell'ecosistema terrestre e causa, ormai lo sappiamo, un numero crescente di patologie. La nostra pelle, prima barriera difensiva del corpo umano, ne subisce gli effetti in maniera particolarmente evidente. Ecco perché necessita di una particolare protezione, che contribuiscono a fornire i cosmetici a base di principi attivi naturali.

Tra questi ultimi i fucoidani, sostanze dalle proprietà immunostimolanti presenti in alcune alghe, tra cui l'Ascophyllum Nodosum, svolgono questo compito in maniera eccellente. Agendo sull'AhR, un recettore attivato dalla presenza di idrocarburi e metalli pesanti che, una volta stimolato da queste sostanze, innesca nelle cellule reazioni di stress ossidativo e infiammazione, i fucoidani riescono a ridurne l'azione di oltre il 70 %. Questi principi attivi contenuti nelle alghe, in particolare, agiscono sulla carenza di corneociti (le cellule che costituiscono lo strato protettivo della pelle) provocata dagli agenti inquinanti, riequilibrandone la produzione. Sono in grado, in poche parole, di dare origine ad un vero e proprio processo di ringiovanimento dell'epidermide.

Le alghe non sono le uniche armi a disposizione in questa battaglia contro gli agenti inquinanti. Anche alcune verdure appartenenti alle brassicacee (cavoli, rape, ravanelli, crescione), grazie alla presenza del sulforafano, sostanza dalle proprietà antinfiammatorie e antibatteriche, costituiscono un'ottima difesa. In particolare, in questo caso, è il naturale processo enzimatico di disintossicazione delle cellule epiteliali, inibito dal contatto con le sostanze tossiche, a tornare a funzionare a pieno regime grazie all'intervento del sulforafano, presente in quantità particolarmente elevate nei germogli del crescione. Le cellule dell'epidermide diventano più attive nei confronti degli agenti tossici, si riduce la formazione di macchie dell'invecchiamento (causate dall'incremento della melanina), si evitano gli arrossamenti (una evidente reazione alla presenza di componenti tossici) e la pelle stessa, in generale, torna ad essere tonica e compatta.


ARTICOLI CONSIGLIATI
Active Aging. La bellezza è (solo) una questione di rughe?
Bio Cosmetica e qualità degli ingredienti.
Quanto durano i cosmetici?
Cronobiologia: il prodotto giusto al momento giusto.


Per richiedere informazioni e materiale di approfondimento scrivi a info@avgsrl.it

Scopri di più!

I nostri prodotti

Ricerca i nostri attivi

Parliamo di...

Arnica Messicana.

Arnica Messicana.

Fin dai tempi antichi è chiamata “panacea dei caduti” proprio per la sua formidabile capacità di risolvere gli effetti negativi di diversi tipi di infortuni. Tra le sue più importanti funzioni cosmetiche: antiossidante, anti-acne, anti-sebo ed anti-forfora.

Leggi
Speciale Estate: Capelli Perfetti.

Speciale Estate: Capelli Perfetti.

La stagione estiva è perfetta per fare tuffi rinfrescanti e bagni rilassanti, bisogna però prestare attenzione alla protezione dei capelli per non subire i dannosi effetti di sole, salsedine e cloro. AVG propone un’ampia gamma di principi totalmente naturali: l’olio di Mongongo, Phytokeratin e Polyfructol.

Leggi
AVG Personal Care è una divisione di AVG s.r.l. | P.IVA 03535230969 | REA MI 1682944 | cap. soc. i.v. € 10.000,00 | © Copyright 2009-2014 AVG s.r.l. tutti i diritti riservati | Privacy - Cookie Policy